L'Asd Guarenna 3.0 di Casoli (CH) si prepara alla nuova stagione ciclistica

4' di lettura 29/04/2022 - Nuova stagione sul fronte organizzativo per l'Asd Guarenna 3.0 di Filippo Rossetti, esempio di brillante radicamento nel territorio della Val di Sangro, sinonimo di continuità a sostegno del ciclismo giovanile contando su molti anni di esperienza e di passione per lo sport delle due ruote dalla metà degli anni novanta con il Trofeo San Francesco per la categoria juniores.

Il gruppo di lavoro dell'Asd Guarenna 3.0 è confermato sotto l'attuale presidenza affidata di Filippo Rossetti: ad affiancarlo Daniele Travaglini come vice presidente, Nicolò Travaglini e Severino Rossetti nel ruolo di consiglieri, Fabio Rossetti e Bruno Di Renzo in qualità di soci della società.

In questi giorni ci si sta rimboccando le maniche per la data di domenica 1°Maggio con lo svolgimento del Memorial Padre Giuseppe: la 22°edizione propone il classico percorso in circuito a Guarenna di 2 chilometri da ripetere 10 volte per gli esordienti di primo anno (partenza alle 14:00) e 15 volte per quelli di secondo (partenza alle 15:00).

Torna anche la Valle del Gogna Gold Race riservata agli allievi che coinvolge i territori di Casoli e Sant' Eusanio del Sangro, in un circuito di sei giri di 10 chilometri cadauno, lungo le strade della Valle del Gogna (affluente del fiume Sangro) con partenza alle 10:00.

La novità di quest'anno, condivisa con l'Asd Alessandro Fantini che ha sede nella vicina Fossacesia, è l'istituzione di un challenge denominato Trittico della Val di Sangro per la categoria allievi che si disputerà su tre prove: Valle del Gogna Gold Race il 1°Maggio, il Gran Premio Alessandro Fantini l'8 maggio (a cura degli storici organizzatori Antonio Cimini e Mariano Fantini) e il Memorial Fantini-Di Toro il 19 giugno in località Brecciaio nel territorio comunale di Sant'Eusanio del Sangro (gara organizzata dall'Asd Guarenna 3.0 in sinergia con il comitato locale presieduto da Domenico Fantini e Alessio Di Toro), allo scopo di incentivare non solo la partecipazione degli atleti ma permettere agli stessi di imporsi all'attenzione nella fase centrale della stagione agonistica 2022.

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO TRITTICO DELLA VAL DI SANGRO

- Le società Asd Guarenna 3.0 e Asd Alessandro Fantini indicono ed organizzano la prima edizione del Trittico della Val di Sangro riservata alla categoria allievi e articolata in 3 prove.

- La manifestazione prevede una classifica individuale che servirà a proclamare il vincitore del Trittico ed una classifica a squadre. Esse saranno stilate in base ai punti attribuiti al termine di ciascuna prova secondo i criteri e le modalità di seguito riportate.

- Per la definizione della classifica individuale, al termine di ciascuna prova, in base all'ordine d'arrivo verrà attribuito il seguente punteggio: 20 punti al 1°; 19 al 2°; 18 al 3°; 17 al 4°; 16 al 5°; 15 al 6°; 14 al 7°; 13 all'8°; 12 al 9°; 11 al 10°; 10 all'11°; 9 al 12°; 8 al 13°; 7 al 14°; 6 al 15°; 5 al 16°; 4 al 17°; 3 al 18°; 2 al 19°; 1 al 20°. Al termine di ogni prova il leader della classifica indosserà la maglia di capoclassifica con cui dovrà gareggiare nella prova seguente. Al termine delle 3 prove sarà stilata la classifica generale. I primi 3 classificati saranno premiati con un montepremi così ripartito: 250 euro al primo, 150 euro al secondo e 100 euro al terzo. Alla prima società classificata andrà un premio in denaro di 250 euro.

- Qualora due o più corridori dovessero classificarsi a pari merito, la migliore posizione in classifica sarà attribuita al corridore che nelle 3 prove avrà ottenuto il miglior piazzamento. In caso di ulteriore parità verrà preso in considerazione il piazzamento dell'ultima gara.

- Per la definizione della classifica a squadre, al termine di ogni prova verranno sommati i punteggi ottenuti dagli atleti appartenente ad ogni società. Al termine delle 3 prove la società con il maggior punteggio verrà premiata con premio di 250 Euro. In caso di parità di punteggio verrà preso in considerazione il miglior piazzamento in ogni prova, in caso di ulteriore parità verrà preso in considerazione il piazzamento nell'ultima prova.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2022 alle 10:18 sul giornale del 30 aprile 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c4AH