Bocchino (Lega): "Quasi 260mila euro per la rimozione dell’amianto dall'ospedale di Vasto e di 3.2mln di euro per attenzionare scuole e ospedali dell'Abruzzo"

1' di lettura 10/06/2022 - ‘Non possiamo che esprimere soddisfazione dinanzi alla notizia di un nuovo contributo dato alla città di Vasto, stavolta per la rimozione dell’amianto, grazie all’impegno del nostro assessore regionale all’Ambiente Nicola Campitelli’. A dichiararlo la consigliera regionale Sabrina Bocchino e il direttivo del partito della Lega di Vasto alla notizia della avvenuta pubblicazione da parte dell’assessorato della graduatoria di interventi per la rimozione dell'amianto negli edifici pubblici, come scuole ed ospedali.

Grazie ai fondi messi a disposizione dal ministero della Transizione ecologica per un importo di 3.2 milioni di euro saranno attenzionati ‘scuole e ospedali dell'Aquila, Chieti, Lanciano, Avezzano, Pescara, Teramo, Sulmona, Tortoreto, Ortona, Penne, Vasto, Fossacesia e Tornareccio’.

In particolare, vi sarà un finanziamento per la rimozione dell’amianto dall’ospedale S. Pio da Pietrelcina pari ad un importo di 259.782,92 euro.

‘Una operazione che mostra ancora una volta l’impegno della Lega Abruzzo a sfruttare al massimo le occasioni che si presentano anche in tema di ambiente e di tutela della salute dei cittadini, quelli più fragili in primis, con un occhio di riguardo verso una migliore qualità della vita, come giustamente ha evidenziato l’assessore Campitelli, in un momento in cui si pongono le basi per la transizione ecologica’.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2022 alle 08:53 sul giornale del 11 giugno 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dawY





logoEV