Sigismondi: "Al via l’esame degli emendamenti al decreto MIMS per il riconoscimento del porto di Vasto come infrastruttura di valenza nazionale"

1' di lettura 12/07/2022 - “Inizia oggi (12 luglio) in Senato, nell’VIII Commissione ‘Lavori pubblici’, l’esame degli emendamenti al decreto MIMS per il riconoscimento del porto di Vasto come infrastruttura di valenza nazionale.

Ricordiamo che tale proposta era stata formalizzata al Governo dalla Giunta Regionale con una delibera, adottata lo scorso mese di aprile, su proposta del presidente Marsilio. Subito dopo l’adozione del decreto MIMS era stato lo stesso Presidente ad evidenziare la grave dimenticanza del governo in merito a questo riconoscimento, inviando a tutti i parlamentari abruzzesi un apposito emendamento da presentare, volto a colmare questa lacuna. Fratelli d’Italia, tramite il senatore Massimo Ruspandini, ha provveduto a depositare la proposta emendativa; con altrettanto piacere va riscontrata l’adesione all’appello di Marsilio di molti senatori della Repubblica, da Forza Italia al Pd e al Movimento 5Stelle.

L’istanza presentata dalla Regione Abruzzo ha, inoltre, avuto anche l’autorevole approvazione della Conferenza delle Regioni. L’esame odierno in Commissione è pertanto di cruciale importanza poiché l’accoglimento dell’emendamento sancirebbe di fatto il riconoscimento definitivo del porto di Punta Penna a Vasto quale infrastruttura marittima di livello nazionale. Gli elementi ci sono tutti, siamo ottimisti e Fratelli d’Italia continuerà il suo impegno per una iniziativa che Marsilio ha fortemente voluto dal 2019 e tale obiettivo, che auspichiamo di raggiungere, attesterebbe l’ottimo lavoro che questo governo regionale, mai come in passato, sta compiendo per valorizzare le portualità abruzzesi". La nota del segretario regionale di Fratelli d'Italia, Etelwardo Sigismondi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2022 alle 12:14 sul giornale del 13 luglio 2022 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfuM





logoEV