Scerni (CH) è pronta a ospitare il Campionato Nazionale di Corsa Campestre Uisp

1' di lettura 11/03/2023 - Grande attesa a Scerni e per tutto il movimento podistico in seno alla Uisp che si appresta ad accogliere nel miglior modo la terza edizione del Cross della Ventricina domenica 12 marzo che si colora di "tricolore" per la validità di Campionato Nazionale di Corsa Campestre.

Tanta la determinazione nel dietro le quinte da parte degli organizzatori dell'Asd Sulle Orme dei Sanniti che hanno voluto fortemente promuovere la manifestazione congiuntamente con l'amministrazione comunale di Scerni e il settore di atletica leggera Uisp Abruzzo e Molise per far fare il salto di qualità già con l'assegnazione dei titoli nazionali al terzo anno di vita. Duecento sono gli iscritti e la regione più rappresentativa è l'Emilia Romagna davanti alle Marche e alla Puglia.

Si torna a correre come nel biennio 2021-2022 all'interno dell'Istituto Agrario Cosimo Ridolfi, con un paesaggio agreste sullo sfondo e tra le campagne dello scernese con un tracciato ripartito per il 40% in pianura, il 30% in salita e il restante 30% in discesa.

Per gli over 60 uomini e tutte le donne sono previsti due giri da due chilometri ciascuno con partenza alle 9:30. Per le categorie fino ai 15 anni le distanze sono le classiche adottate anche nelle gare ufficiali su strada con partenza alle 10:15 e a seguire l'ultimo blocco di partenza (alle 11:00 circa) per gli under 60 che devono ripetere tre volte l'anello di 2 chilometri. Per il migliore di categoria tesserato Uisp verrà attribuito singolarmente il titolo nazionale e la manifestazione è aperta anche ai non tesserati Uisp.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2023 alle 16:13 sul giornale del 11 marzo 2023 - 48 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dW1j





logoEV
qrcode