Bocchino (Lega): "Sul centro formativo salesiano la Regione mantiene le promesse"

1' di lettura 03/05/2023 - ‘Esprimo soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento alla Legge regionale 307/2023 che dispone la somma di euro 126mila in favore degli interventi di sistemazione e messa a norma del centro di formazione professionale dell’Istituto Salesiani don Bosco di Vasto’.

Lo dichiara la consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino che aggiunge ‘si tratta di una richiesta che abbiamo sostenuto convintamente e che fa seguito all’assunzione del nostro impegno annunciato pubblicamente nell’aula consiliare di Vasto. Una iniziativa trasversale dei consiglieri regionali dell’area teatina cui va il plauso per aver voluto condividere al di là del fazionismo di parte un progetto che potrà riportare a Vasto e nel territorio del basso teatino, uno dei più produttivi ed industrializzati dell’intero Abruzzo, quella formazione specialistica di cui tanto si è sentita la mancanza in questi anni’.

‘Attraverso la scelta di sostenere la riapertura del Centro – sottolinea la consigliera regionale della Lega - evidentemente i consiglieri del teatino, la Lega, il centrodestra, la Regione Abruzzo hanno visto una opportunità importante per la professionalizzazione giovanile e dare una risposta concreta alle esigenze occupazionali di un intero territorio.’

‘La Regione Abruzzo, dunque, ha mantenuto il suo impegno verso Vasto, verso la provincia teatina, verso il tessuto economico e imprenditoriale – chiosa Sabrina Bocchino – e come Lega siamo felici di aver contribuito a portare a casa un altro importante risultato’.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2023 alle 16:38 sul giornale del 04 maggio 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di attualità, lega, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d6O6





logoEV
qrcode