Nuovo ospedale, Sabrina Bocchino (Lega Abruzzo): "La Regione va avanti"

2' di lettura 24/05/2023 - ‘L’incontro a Palazzo di Città a Vasto rappresenta una ulteriore testimonianza della volontà del centrodestra e della Regione di perseguire l’obiettivo dichiarato di giungere alla realizzazione del nuovo ospedale di Vasto.’

Lo dice la consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino a margine del vertice tenuto in Comune per rappresentare lo stato delle cose sul nuovo nosocomio che dovrà essere realizzato in località Pozzitello.

‘Dall’inizio del nostro mandato – aggiunge la Bocchino - la sottoscritta e gli altri consiglieri regionali del territorio sollecitiamo la Regione ad un impegno concreto verso la realizzazione della nuova struttura e bisogna dare atto al presidente Marsilio, alla Giunta e al direttore generale Schael di aver sposato la causa e di aver lavorato per sbloccare quegli ingranaggi arrugginiti che avevano ingessato un iter che si protraeva da anni.’

‘Dinanzi ai problemi economici dell’Ente comunale, emersi anche nell’incontro di ieri pomeriggio – rileva la consigliera regionale della Lega - la scelta della ASL di occuparsi del piano di fattibilità delle opere di urbanizzazione rappresenta un nuovo tassello importante dopo la firma a Roma del protocollo d’intesa tra il ministero della Salute e la Regione Abruzzo per dare seguito all’accordo di programma approvato in Conferenza Stato-Regioni. Certo resta l’incognita di come reperire le risorse per coprire le spese inerenti le opere di urbanizzazione, ma siamo certi che come Regione faremo del nostro meglio così come abbiamo fatto in questi anni’.

‘Un passo dopo l’altro, e fa bene Schael a ricordare che negli anni passati non si era mai toccato il tema delle infrastrutture perché il nuovo ospedale era percepito come una illusione – chiosa Sabrina Bocchino - il centrodestra in Regione avvicina il nostro territorio a quello che fino a poco tempo fa sembrava appunto solo un miraggio, ovvero vedere sorgere un nuovo sistema infrastrutturale sanitario moderno in tutta la regione e, soprattutto, in un territorio come Vasto che rappresenta un punto di riferimento terapeutico per una intera area estesa. Noi, come Lega, continueremo a lavorare per raggiungere l’obiettivo certi che quanto fatto finora dalla Regione Abruzzo e dalla Asl, mai si era giunti a questo punto, e i tasselli che si stanno posando uno dietro l’altro e che impegnano a spendere i soldi entro limiti temporali certi, potranno condurci a ultimare il puzzle’.


da Sabrina Bocchino
portavoce e consigliera regionale
Lega Abruzzo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2023 alle 15:39 sul giornale del 25 maggio 2023 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0HD





logoEV
qrcode