...

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Chieti, anche raccogliendo l’impulso fornito dalla Prefettura teatina finalizzato a garantire la pubblica sicurezza durante la festività dell’ultimo giorno dell’anno, tanto dei fruitori dei prodotti pirotecnici quanto dei luoghi di stoccaggio degli stessi, soprattutto tenuto conto che i depositi/magazzini per questo particolare evento sono spesso “improvvisati”, ha intensificato il piano di contrasto al commercio e detenzione di fuochi d’artificio illegali.